monthlymusic.it

Lyric of Leaves – Lyric of Leaves

Lyric of Leaves - Lyric of LeavesD.d.U. 14/07/2015

lyric of leaves by Lyric Of Leaves

In questa veranda l’ombra va e viene, tra i grovigli di bouganvillea fiorita e gli scampoli di cielo azzurro. Esistono solo colori netti: la terra è arsa e bruna, le case bianche, e anche se quest’isola da qui potrebbe essere confusa con terraferma, oltre i declivi il mare è blu cobalto tutt’intorno. Il meltemi mi rammenta lo scorrere dell’estate, ma non ho ancora fatto il primo bagno della stagione perché qui l’urgenza è una malinconia da domare, da addomesticare a quattro mani, tra accelerazioni ballabili e paesaggi sonori eterei che scorrono come fotogrammi dal finestrino di un treno. Mi è rimasto poco tempo per recuperare le parole che ho affidato alle foglie accarezzate dal vento, mi hanno promesso che se ne sarebbero prese la giusta cura per lenire la mia solitudine. Ma anche a te hanno riservato la medesima premura.
Domani arriverà il tuo aereo, ti porterò a mangiare sulla spiaggia per mostrarti il meglio sin da subito, poi ci tufferemo e cercheremo assieme i pesci sott’acqua.

Federica Giaccani

Comments are closed.