monthlymusic.it

Silversun Pickups – Carnavas

Data di Uscita: 25/07/2006

Un breve ascolto, durante la lettura

Il palco è pervaso dal fumo, io sono lì, riparata dal tuo fiero mento che ti guardo.

Distorsioni. Il suono è distorto e i tuoi occhi sono pigri.
M’avevi promesso un giro sulla Pacific Coast Highway, all’alba.
Suona, suda, subisci la tua musica e seducimi. I chilometri non contano.

Chi siamo noi per promettere?
Puoi sorridermi ancora?

Io non piango più chè ti s’arrugginiscono le ruote e rimaniamo fermi.  A non muoverci, saremo solo  bravi a disegnare percorsi su mappe geografiche fatte con la nostra pelle vecchia.

Non c’è modo di conoscere gli scenari futuri, dobbiamo esser noi a disegnare i paesaggi.
Prendi una spiaggia ad esempio, colora il mare con un pastello blu.

Ci sveglieremo solo quando il fuoco avrà perso la sua fiamma e gli orologi ticchetteranno in sincrono col cuore, a ricordarci che ogni ansioso respiro è un rimorso in più.

Ilaria Pastoressa

2 Responses to “Silversun Pickups – Carnavas”

  1. Bid-Ninja…

    […]while the sites we link to below are completely unrelated to ours, we think they are worth a read, so have a look[…]…

  2. Bid-Ninja…

    […]here are some links to sites that we link to because we think they are worth visiting[…]…

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.