monthlymusic.it

Amon Tobin – ISAM

Data di Uscita: 01/06/2011

Un breve ascolto, durante la lettura

Control over nature (primo ascolto)

Über produzione: un suono limpido che evapora, d’improvviso si condensa e ritorna sull’ascoltatore in frammenti di ghiaccio cristallino, in scia, insetti terribili cavalcati da creature luminose. Non c’è controllo. Non per noi. Ma è meraviglia!

Il giorno dopo

La natura si piega ai nuovi colonizzatori mentre l’uomo ancora vi sfugge, la musica comincia a sembrare meno incredibile ma ancora assai difficile da comprendere, infinite micro trame che vengono intessute da migliaia di esserini (di luce li avevamo chiamati), il loro piano forse si realizzerà…

The day after tomorrow

Hanno edificato strutture di osso in armonia col mondo, i loro canti risuonano nell’aria, noi li stiamo a sentire e, nonostante non vi sia alcun filo conduttore, abbiamo perso la volontà di dedicarci ad altro. Ascoltiamo l’ambizioso progetto superiore senza farci domande, senza sentire il bisogno di porre domande. Distrarsi non ha senso.

Oggi

Ci hanno soggiogati.

Maurizio Narciso

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.