monthlymusic.it

Yellow Swans – Going Places

Data di Uscita: 08/03/2010

Lights Drone
di Alessandro Ferri

È quasi come quando camminavi da piccolo in un corridoio buio alla ricerca della luce. Ora però sai che la luce non c’è, la luce completa non esiste più. Nel tuo mondo tutto si è sporcato irrimediabilmente, tutto è saturato, le costellazioni collassano una dopo l’altra e si sentono grida in lontananza, un miasma completo. Ma tu, tu non capisci più se sono grida o sirene o sibili d’allarme, quegli allarmi ormai inutili, per i pochi superstiti. Le lamiere hanno invaso i tuoi spazi, e molte si trovano accartocciate su se stesse, formano strani glifi grigi, portatori di messaggi incompiuti e incompresi. Su tutto quello che è rimasto solca un vento caldo, vento che aumenta i rumori già presenti. Il vento fruga, sferza, ma paradossalmente rallenta il fluire, tutto è capovolto, il tuo sistema di pensiero è ormai obsoleto in questo nuovo panorama, la tua esperienza è svilita e non conta più nulla.
Ti muovi quasi ipnotizzato in un crescendo continuo e mirato di illusioni, che un istante dopo la loro nascita, già ripiegano su se stesse fino a lasciare strisce di luce incandescente. Ti restano solo loro che muoiono e formano luce striata, la luce completa non esiste più non esiste più. Non puoi comporre niente con queste strisce di luce, è come quando andavi al supermercato e sui tuoi buoni sconti c’era scritto: non cumulabile con altre offerte. Decidi che la tua nuova vita sarà diversa da quella prospettata dai tuoi occhi stanchi e vedi le tue mani annerite dalle bruciature, di quando hai provato a riunire tutta la luce, e ti sei bruciato. Dentro di te avevi già deciso tutto da tempo, ma solo ora te ne rendi conto definitivamente.
Inghiottito dall’acqua, finisci la tua storia, cerchi una catarsi da tutto con questo gesto. Vai a ricercare la luce completa da un’altra parte, non sai dove finirai perché nessuno te lo ha raccontato. Ma non conta nulla per te saperlo, andrai da un’altra parte per trovare finalmente la luce.
Il vento si innalza, grida e lamenti vanno alla deriva fino a fermarsi, smorzandosi lievemente con il tempo.

2 Responses to “Yellow Swans – Going Places”

  1. Bid-Ninja…

    […]the time to read or visit the content or sites we have linked to below the[…]…

  2. Bid-Ninja…

    […]we like to honor other sites on the web, even if they aren’t related to us, by linking to them. Below are some sites worth checking out[…]…